RITRATTI (femminili)

La musa (2021, acrilici su tela, cm 18×24)
La signora Anna (2021, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)
Odalisca (2020, carboncino, cm 35×50)
Bocca di rosa (2019, olio su tela, cm 60×80)

Capelli corti (2020, carboncino, cm 35×50)
Donna con telo (2020, olio su tela, cm 18×24)
Donna con finestra (2020, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)
Maia (2020, carboncino, cm 35×50)
Il mazzolino (2020, carboncino, cm 35×50)
Donna che legge (2020, carboncino e gessi colorati, cm 50×35)
L’infermiera di Ernst (2020, carboncino, cm 35×50)
La fiducia (2020, carboncino, cm 35×50)
Il segreto dei suoi occhi (2020, carboncino, cm 35×50)
Mantieni le distanze (2020, olio su tela, cm 60×100)
Ciao bella (2020, olio su tela, cm 30×40)
Sola (2020, olio su tela, cm 60×80)
Donna in camicia (2020, olio su tela, cm 25×35)
Labbra (2020, carboncino e gessetti colorati, cm 20×25)
Ritratto di donna (2020, olio su tela, cm 20×25)
Copia conforme (2020, olio su tela, cm 20×25)
Fascino (2020, carboncino, cm 35×50)

Rebecca (2020, carboncino, cm 35×50)
Una ragazza (2020, carboncino, cm 50×35)
Pronta per il trucco (2020, carboncino, cm 35×50)
Guardami (2020, carboncino, cm 50×35)

Nudo di donna (2020, carboncino, cm 35×50)
La donna è una rosa
(2019, olio su tela, cm 60×80)
Capelli corti (2019, carboncino, cm 35×50)
Miky (2019, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)

Senza parole (2019, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)

La donna col cappello (2019, carboncino, cm 35×50)
Stanca (2019, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)
Ballerina dell’Opera (2019, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)
Francesca (2019, carboncino, cm 35×50)

Una donna cammina in mezzo al vento, a un passo dalle onde del mare: in qualche modo sta cercando una via d’uscita, stretta tra terra e acqua, sotto l’aria sferzante di un vento impetuoso.

20180419_105746 Sogno a occhi aperti (2018, carboncino, cm 30×40)


2018-B.Bandinelli-Keira Knightley
Keira Knightley (2018, carboncino, cm 35×50)

2018-B.Bandinelli-Doccia calda
Doccia (2018, olio su tela, cm 60×100)

cropped-2017-b-bandinelli-top-model.jpg Top model (2017, carboncino, cm 35×50)

2018-B.Bandinelli-Claudia
Claudia (2018, carboncino, cm 35×50)

2000-B.Bandinelli-Donna(in blu)
Donna in blu (2000, matite, cm 35×70)

2001-B.Bandinelli-Maria
Maria (2001, matite, cm 50×90)

2018-B.Bandinelli-Ragazzina
Ragazzina (2018, carboncino, cm 35×50)

2001-B.Bandinelli-Donna(in celeste)
Donna in celeste (2001, matite, cm 40×80)

2017-B.Bandinelli-My dear Kelley
My dear Kelley (2018, carboncino, cm 35×50)

2017-B.Bandinelli-Mamma e neonato
Madre e bambino (2017, carboncino, cm 50×35), prezzo 150 €

2017-B.Bandinelli-Nudo di donna Doccia (2017, carboncino, cm 35×50)

2018-B.Bandinelli-Bambina Ragazzina (2018, carboncino, cm 35×50)20180412_233313 Picture of you (2018, carboncino, cm 35×50)20180415_174259 Lo spiraglio (2018, carboncino, cm 35×50)cropped-2018-b-bandinelli-lola1.jpg Ragazza (2018, carboncino, cm 50×35)2017-B.Bandinelli-Nel vento Nel vento (2017, carboncino, cm 35×50)2018-B.Bandinelli-Donna 2 Grace (2018, carboncino, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Keira Keira (2017, carboncino, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Kim Kim (2017, carboncino, cm 30×40)2017-B.Bandinelli-Fiorella Fiorella (2017, olio su tela, cm 25×30)2017-B.Bandinelli-La maschera La maschera di Castiglion Fibocchi (2017, carboncino, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Charlize (2) Charlize (2017, carboncino, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Alena Alena (2017, carboncino, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Donna che si spoglia Donna che si spoglia (2017, olio su tela, cm 60×100)2017-B.Bandinelli-Donna che si spoglia 4 Donna che si spoglia (2017, gesso, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Donna che si spoglia 3 Donna che si spoglia (2017, gesso, cm 35×50)2017-B.Bandinelli-Donna che si spoglia 2 Donna che si spoglia (2017, carboncino, cm 35×50)cropped-2018-b-bandinelli-lo-spiraglio.jpg Lo spiraglio (2017, carboncino, cm 35×50)

Una donna seduta su una sedia, quasi spossata (la posizione è ruotata di 90° rispetto al normale), si abbandona a guardare l’orizzonte, visibile attraverso una finestra aperta. La solitudine interiore si specchia nell’isolamento esterno, che non presenta persone, né altri esseri viventi.

L’unico accenno di movimento è dato dalla tenda smossa, che lascia immaginare una brezza leggera e piacevole. La nudità di lei porta a pensare a una mite giornata estiva, che tira fuori pensieri accantonati e non molto meditati sul momento.

La solitudine può essere vista come recupero di forze, ricerca interiore, meditazione.

2018-B.Bandinelli-Modella Modella (2018, carboncino, cm 35×50)

Cameron Diaz (2018, carboncino, cm 35×50)

Anne (2018, carboncino, cm 35×50)

Mina (2018, carboncino, cm 35×50)

La fumatrice (2018, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

Donna che fuma (2018, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

Due donne differenti a confronto: la prima ha i capelli corti e un abito corto, una sigaretta accesa in una mano e, probabilmente, un bicchiere di vino nell’altra; la seconda ha capelli lunghi e una gonna fino alla caviglia, sollevata dal vento su una spiaggia.

Non si sa se la donna coll’ombrellino è un quadro, oppure ciò che appare da una finestra, oppure un pensiero della donna in primo piano.

O forse si tratta della stessa persona? Magari nel presente e nel passato? O adesso e tra molti anni? Chi viene prima e chi arriva dopo?

Riposo (2018, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

Sulla spiaggia (2018, olio su tela, cm 30×40)

Romy (2018, carboncino, cm 35×50)

Bimba in cortile (2018, olio su tela, cm 50×70)

Pensieri (2019, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

Anna (2019, carboncino, cm 35×50)


Sinead (2019, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

Donna con cipolla (2019, carboncino, cm 35×50)

Non ci resta che ridere (2019, carboncino, cm 35×50)

L’attrice (2019, carboncino e gessetti colorati, cm 35×50)

La bella addormentata (carboncino, cm 35×50)

La tazzina (carboncino, cm 35×50)

Lucrezia (2019, carboncino, cm 35×50)

That don’t impress me much (2019, carboncino e gessetti colorati)

Il titolo riprende una canzone di Shania Twain (“Questo non mi dice granché”), in cui una donna che riceve vari tentativi di seduzione da uomini molto differenti tra loro finisce per affrontare una camminata nel deserto, senza alcun accompagnatore se non un borsone. Il narcisismo degli uomini che incontra, il bello che crede di essere Brad Pitt, un altro che pensa di emulare Elvis, lo scienziato nucleare che sfoggia le proprie conoscenze, non impressionano come sperano un individuo che ha qualcosa in più, oltre al proprio fascino. Il sopracciglio alzato esplicita un distacco dal seduttore di turno: la donna si rende conto, pur simulando un finto stupore, che un uomo simile non è capace di riscaldarla in una lunga fredda notte, troppo concentrato su se stesso per poter diventare un compagno.

Ballerina dell’opera (2019, carboncino e gessetti colorati)

Picture of you (2019, carboncino e gessetto bianco)

La donna di Valencia (2019, carboncino e gessetto bianco)

18 pensieri su “RITRATTI (femminili)

  1. I tuoi ritratti sono bellissimi, intensi, veri. Gli sguardi sono di una commovente realta’, traspare con grande immediatezza lo stato d’animo dei personaggi.

  2. Caro Bernardo i tuoi quadri sono veramente bellissimi.

    Gli occhi delle donne nei quadri sono molto impressionanti.

    Bravo
    Ti auguro tanti successi

  3. In ogni quadro trovo la delicatezza, la forza l’inquietudine velata che ogni donna porta dentro di sé. In moltissimi quadri ho trovato un particolare, una sfumatura che mi ha colpito.

  4. “Lo spiraglio “ mi ha colpito Bellissimo il contrasto tra l’interno della stanza e l’esterno , tra il bianco e nero e il colore colore. La stesura del colore rivela l’urgenza di catturare un’impressione di luce e dello stato d’animo della donna .

  5. Complimenti Bernardo, non conoscevo il tuo talento di pittore e disegnatore. Guardando questi tuoi ritratti di donna ho notato delle vere e proprie istantanee su varie espressioni dell’animo femminile. In modo essenziale ma non banale riesci ad aprire talvolta dei pertugi talaltra dei veri e propri squarci sul mondo interiore di ciascuna delle tue donne, una capacità non comune. Bravo!

  6. Le opere di Bernardo Bandinelli ci trasportano con leggerezza nel suo mondo, dove soprattutto l’amore per la sua città ed i paesaggi ci parlano del suo intimo. Un tratto delicato e a volte naif ci accarezzano i sensi lasciando ai nostri occhi un mondo ancora puro e perché no, misterioso

  7. Sulla spiaggia. Donna che si spoglia. L’affetto. Nel vento.

    Questi sono quelli che mi piacciono di più, con la loro linearità elegante e viva.

    Complimenti per cimentarti in quest’attività così distante dalla tua formazione .. davvero col tempo si cambia e si approda su altri orizzonti!

  8. I ritratti di donna sono riusciti tutti, anche se in modo forse diverso, a trasmettermi la realta’ della donna oggi: quella di un essere bellissimo nella sua infinita tristezza da mascherare dietro un sorriso artefatto. L’essere femminile denuncia un profondo malessere, la voglia di parlare e l’impossibilità reale di farlo. Bravo.. Sono eloquentissimi per me in questo senso.

  9. Con imperdonabile ritardo, volevo ringraziare il Maestro e, credo, amico, Bernardo Bandinelli, per le emozioni che ci fa’ provare con questi Suoi ritratti di Donna. A me piace molto anche Doccia, un atto della nostra quotidianità ma che, nel quadro, emana tutto il fascino di quella Creatura magnifica che è la Donna.

  10. Espressioni di delicatezza e sensualità.
    Sempre sensibile alla bellezza caro Bernardo.
    Il mio più sincero apprezzamento.
    Riccardo

  11. Hallo, Bernardo, heute habe ich mir ihre Werke angesehen. Man sieht es sofort, grossartig! Ich bin beeindruckt! Ich liebe Kunst und Kultur, ich beschäftige mich damit, gehe in Ausstellungen. Vielen Dank und herzliche Grüße Annegret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *