2021 Novità: concorso collaterale all’ostensione dell’ “Ecce homo” di Antonello da Messina

Ostensione dell’ “Ecce Homo” di Antonello da Messina, “non humanus pictor”: scelte le commissioni per i concorsi di fotografia e di pittura della Banca di Piacenza

Sono state scelte le commissioni che giudicheranno i lavori presentati per i concorsi di fotografia e di pittura che la Banca di Piacenza ha bandito in occasione dell’Ostensione a Palazzo Galli (Piacenza) dell’Ecce Homo di Antonello da Messina.

Nel primo caso, le foto saranno valutate da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente); Giorgio Braghieri, presidente della Fondazione Opera Pia Alberoni e Patrizio Maiavacca, del Gruppo fotografico Idea Immagine.

I dipinti, invece, verranno esaminati da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente); Umberto Fornasari, della Fondazione Opera Pia Alberoni e Alessandro Malinverni, storico dell’arte e Conservatore del Museo Gazzola. Le commissioni – verificati i requisiti soggettivi e oggettivi richiesti per la partecipazione – procederanno a valutare in assoluta discrezionalità ed a proprio insindacabile giudizio l’assegnazione dei premi.

Bozzetto
Bozzetto
Bozzetto
“Ecce homo” (2021, carboncino e gessi colorati, cm 35×50)
Ostensione Ecce Homo: scelte le commissioni
per i concorsi di fotografia e di pittura

Sono state scelte le commissioni che giudicheranno i lavori presentati per i concorsi di fotografia e di pittura che la Banca di Piacenza ha bandito in occasione dell’Ostensione a Palazzo Galli dell’Ecce Homo di Antonello da Messina. Nel primo caso, le foto saranno valutate da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente);
Giorgio Braghieri, presidente della Fondazione Opera Pia Alberoni e Patrizio Maiavacca, del Gruppo fotografico Idea Immagine. I dipinti, invece, verranno esaminati da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente); Umberto Fornasari, della Fondazione Opera Pia Alberoni e Alessandro Malinverni, storico dell’arte e Conservatore del Museo Gazzola. Le commissioni - verificati i requisiti soggettivi e oggettivi richiesti per la partecipazione - procederanno a valutare in assoluta discrezionalità ed a proprio insindacabile giudizio l’assegnazione dei premi. Per il concorso fotografico, in palio una Mirrorless Canon EOS M50 (1° classificato), una action camera GoPro Hero 9 (2° classificato) e un Drone Dji Tello Boots Combo (3° classificato). Per il concorso di pittura, al vincitore andrà una Mirrorless Canon EOS M50; altri premi per il podio, un cofanetto Caran d’Anche 80 colori Museum e un temperamatite in metallo Edizione standard Caran d’Anche.

“Ecce homo” (2021, olio su tela, cm 18×24)

Exposition of Antonello da Messina’s “Ecce Homo”, “non humanus pictor”: the commissions for the photography and painting competitions of the Banca di Piacenza have been chosen.

The competition was organized by Banca di Piacenza on the occasion of the exhibition at Palazzo Galli (Piacenza) of Antonello’s “Ecce Homo”.

In the first case, the photos will be evaluated by Pietro Boselli, Deputy Director General of the Bank (president); Giorgio Braghieri, president of the Opera Pia Alberoni Foundation and Patrizio Maiavacca, of the Idea Immagine photographic group.

The paintings, on the other hand, will be examined by Pietro Boselli, deputy general manager of the Bank (president); Umberto Fornasari, of the Opera Pia Alberoni Foundation and Alessandro Malinverni, art historian and curator of the Gazzola Museum. The commissions – having verified the subjective and objective requirements required for participation – will proceed to evaluate the awarding of the prizes in absolute discretion and at their sole discretion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *